“Alice resta a casa”, una piccola storia da leggere e stampare per colorare la quarantena

“Alice resta a casa”, una piccola storia da leggere e stampare per colorare la quarantena

#lontanimainsieme

Suggeriamo questa storia nata dalla creatività di due artiste valdostane per raccontare di questo periodo con i vostri bimbi e realizzare un piccolo album che potrete tenere come ricordo di questa esperienza.

Tratto dalla pagina Facebook di Babele Edizione

“Abbiamo pensato a lungo a che cosa potessimo fare per dare un nostro piccolo contributo, in questo periodo così difficile e particolare.
Le idee e la creatività nella nostra “scuderia” non mancano mai!
Ed ecco che, dalla penna di Rossella Scalise è arrivata una dolce storia: “Alice resta a casa”.
Il tutto è condito dalle splendide illustrazioni di Annie Roveyaz Illustrator, che potrete colorare rendendo il vostro albo unico e personalizzato!

Qui trovate il link gratuito, dove potrete scaricare la storia, stamparla e scatenare matite e pennarelli!

https://babeleeditore.com/onewebmedia/alice_resta_a_casa.pdf

Fateci sapere se vi piace e inviateci i vostri lavori, saremo felici di condividerli. Non c’è limite di età!
Restiamo Uniti e #tuttoandrabene 🌈💙”

I commenti sono chiusi